Il Comitato

Il Comitato "S. Antonio Abate" di Zafferana Etnea si è autonomamente costituito nell'Anno Giubilare Antoniano 2006, in occasione del 1650° Anniversario della Morte del Santo, come associazione privata di fedeli (ai sensi dell'art. 321 e ss. del Codice di Diritto Canonico) in seno alla Parrocchia "S. Maria della Provvidenza".

Ha sede presso la Chiesa Madre "S. Maria della Provvidenza" di Zafferana Etnea, ed è dotata di un Regolamento interno.

 

Il Comitato si prefigge, in accordo con il parroco della Chiesa Madre, di:

 

- solennizzare il giorno della Festa del Compatrono, 17 Gennaio, come si conviene;

- creare le occasioni per la riscoperta delle antiche tradizioni legate al culto del Santo;

- dare l'opportunità di approfondire la conoscenza di S. Antonio Abate, della Sua mirabile vita, delle Sue sante opere;

- consentire, mediante l'attualizzazione degli insegnamenti cristiani fatti propri da S. Antonio Abate, la partecipazione dei fedeli alle necessità dei più bisognosi, attraverso opere di carità;

- partecipare, a pubblica testimonianza della propria devozione, ai momenti di fede e alle processioni religiose della propria città e, su invito, di altre città.


CONSIGLIO DIRETTIVO FESTEGGIAMENTI 2013

 

Presidente: Daniele Pennisi

Vice-presidente: Giorgio Santanocita

Segretario: Giovanni Cutuli

 

Assistente spirituale: padre Luigi Licciardello

Ultimo aggiornamento:

22.01.2013